Valutare correttamente i costi indiretti ed i costi fissi

j0078616In molte piccole imprese manifatturiere che lavorano conto terzi, ovvero producendo su commessa su specifiche del cliente, la determinazione del costo del prodotto, e quindi del prezzo da proporre in offerta, si imbatte in uno scoglio difficile da affrontare con la consapevolezza di fare la cosa giusta: la valutazione dei costi indiretti e dei costi fissi o di struttura da considerare in aggiunta ai costi variabili del prodotto, sicuramente meno ostici. (altro…)

Come calcolare il costo “vero” del prodotto

Fingers Holding Penny Above Stack of PenniesIn questi tempi di crisi o di lenta ripresa è molto importante riuscire a valutare nel modo corretto il costo reale del prodotto, soprattutto per la piccola e media impresa (PMI). Ciò serve ad una serie di scopi che possono essere riepilogati nei seguenti:

  • stabilire un giusto prezzo da proporre nell’offerta al cliente;
  • valutare la remuneratività di una determinata commessa;
  • fornire alla contabilità analitica uno degli elementi fondamentali per il controllo di gestione. (altro…)
image_pdfimage_print